I nostri Partners

Home Le Energie Rinnovabili Fornitura Energetica Decentralizzata
Fornitura Energetica Decentralizzata PDF Stampa E-mail

Produrre energia dove serve
Il concetto di fornitura energetica decentralizzata significa rendere disponibile l'energia, tramite piccoli impianti, nelle vicinanze degli utenti. Il vantaggio sta nel fatto che l'energia viene prodotta laddove serve. Al contrario, il sistema di fornitura di corrente standard, utilizzato ampiamente nei paesi industrializzati, si basa su un’infrastruttura centralizzata, caratterizzata da grandi centrali ed elettrodotti (cosiddetta RETE PASSIVA). Una fornitura energetica decentralizzata, con un mix energetico costituito da centrali termiche a blocco, energia fotovoltaica e altre fonti energetiche rinnovabili (cosiddetta RETE PASSIVA/ATTIVA), potrebbe modificare totalmente questa infrastruttura e produrre effetti assolutamente positivi: i costosi elettrodotti e le lunghe vie di trasporto verrebbero dismessi e con loro sparirebbero anche le dispersioni energetiche ad essi correlate. Bisogna inoltre considerare che, al giorno d’oggi, i costi di trasporto costituiscono una grossa percentuale del prezzo dell’energia elettrica che consumiamo abitualmente. L'obiettivo degli operatori del settore sarebbe l'applicazione del concetto di SMART GRID, cioè un sistema di gestione intelligente di una rete decentralizzata.

Un mix energetico decentralizzato: ecco l'alternativa alle centrali elettriche tradizionali 
La nostra visione futura si basa su un mix energetico strutturato e decentralizzato, basato principalmente sulle energie rinnovabili. Una soluzione di questo tipo potrebbe sostituire nel lungo periodo il tradizionale parco di centrali elettriche. Ciò che conta è la giusta "miscela": gli impianti fotovoltaici, ad esempio, s’integrano molto bene con gli impianti eolici, perché sfruttano in momenti diversi le giornate e le stagioni. Gli impianti eolici possono funzionare anche di notte e in inverno raggiungono il picco della potenza, mentre gli impianti solari offrono tipicamente il massimo delle prestazioni nelle ore centrali del giorno e in estate. Questa soluzione consentirebbe inoltre di alleggerire efficacemente la rete elettrica tradizionale nei momenti di maggiore richiesta. Gli spazi rimanenti potrebbero essere colmati, ad esempio, con centrali a biomassa o a ripompaggio. Con l'ausilio delle previsioni del tempo e di moderne tecniche di comunicazione sarebbe possibile gestire una rete composta da numerosi piccoli nuclei decentralizzati produttori di corrente, facendola funzionare come una "centrale virtuale".

 


Dimensioni Impianti Soc. Coop. Via A. Banfi, 2 Parete (CE) 81030 - Cell Pietro: 3393535576 - Cell Salvatore: 3395385132 - P.Iva: 03132100615 - Powered by HT System S.r.l.